Ricetta Watruski

Preparazione Watruski In una terrina setacciate la farina con il lievito, disponendola a fontana, e fate un incavo al centro.
Ponetevi il sale necessario, il burro, ammorbidito e a pezzetti, l'uovo intero e la panna e lavorate il tutto fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo.
Raccoglietelo a palla, avvolgetelo in un foglio di carta pergamena e fatelo riposare al fresco per circa un'ora.
Sgocciolate la ricotta, passatela al setaccio e raccoglietela in una terrina.
Incorporatevi la panna, le uova, lo zucchero, il sale necessario e una macinata di pepe.
Stendete la pasta con il matterello in una sfoglia spessa un paio di mm e tagliatela con due fustelle lisce in modo da ricavare 12 dischi di 12 cm di diametro e 12 dischi di 9 cm. Ponete al centro di ciascun disco grande un poco del ripieno preparato e copritelo con uno più piccolo.
Spennellate il bordo col tuorlo sbattuto, quindi ripiegatelo come mostrano le fotografie.
Spennellate tutta la superficie dei watruski con il tuorlo, bucherellateli con una forchetta e passateli nel forno caldo (200 gradi) per 20 minuti.

Ricotta
1

Giorgio Musilli - http://www.dbricette.it


Ingredienti
per la pasta:
300 g farina
1/2 cucchiaino lievito in polvere
sale
80 g burro
1 uovo intero
1 tuorlo d'uovo
12 cl panna

PER IL RIPIENO
500 g ricotta
1 cucchiaio panna
2 uova
sale
pepe
1 cucchiaino zucchero