Ricetta Involtini Di Cavolo Al Farro

Preparazione Involtini Di Cavolo Al Farro Mettete a bagno il farro in acqua fredda per 12 ore.
Cuocetelo in abbondante acqua salata per 1 ora e mezza e scolatelo.
Pulite il porro, la carota e il sedano e tritateli finemente.
Pulite i funghi eliminando la parte terrosa del gambo, passateli con un canovaccio inumidito e tritateli grossolanamente.
In una padella scaldate l'olio e rosolatevi il trito di sedano, porro e carota con l'aglio schiacciato per 5 minuti.
Aggiungete i funghi e cuocete per circa 20 minuti, bagnando con qualche cucchiaio di brodo.
Eliminate l'aglio, unite il farro e fatelo insaporire per 4-5 minuti.
Regolate di sale e pepate.
Scottate in abbondante acqua salata, poche alla volta, le foglie di cavolo per 2-3 minuti circa.
Prelevatele con una schiumarola e lasciatele asciugare su un canovaccio.
Immergete i pomodori in acqua bollente per pochi istanti quindi spellateli, tagliateli a metà, privateli dei semi e tritateli grossolanamente.
In una padella scaldate l'olio e rosolatevi gli spicchi d'aglio schiacciati, per 2-3 minuti.
Unite i pomodori e cuocete a fiamma viva per 15-20 minuti.
Salate e pepate.
Distribuite nelle foglie di verza ormai fredde il composto di farro.
Procedete così per il resto delle foglie.
Adagiatele nella padella con il sugo di pomodoro, spolverizzate d'origano a piacere e lasciate insaporire per 7-8 minuti.
Servite gli involtini cosparsi di sugo.

NOTE:
Preparazione: 30 minuti
Calorie: 262

Farro
1

Giorgio Musilli - http://www.dbricette.it


Ingredienti
18 foglie cavolo verza
120 g farro intero
250 g funghi finferli
2 spicchi aglio
1 porro piccolo
1 carota
1 gambo sedano
4 cucchiai sedano
4 cucchiai olio d'oliva extra-vergine
sale
pepe
brodo di verdure

PER CONDIRE
2 spicchi aglio
4 cucchiai olio d'oliva extra-vergine
1500 g pomodori ramati
origano fresco