Ricetta Pandolce Di Natale

Preparazione Pandolce Di Natale Impastate la farina con il lievito sciolto in poca acqua tiepida, aggiungendone altra fino a ottenere una pasta consistente.
Copritela e fatela lievitare per un'ora circa, finché ha raddoppiato il volume.
Disponete a fontana la farina rimasta, versatevi al centro il burro fuso, il vino, il Marsala, l'acqua di fiori d'arancio, lo zucchero e un pizzico di sale, aggiungendo se è necessario altra acqua tiepida.
Ottenuto un panetto consistente amalgamatelo a quello lievitato e lavorate il tutto per almeno un quarto d'ora.
A questo punto allargate la pasta, distribuitevi sopra i pinoli, i pistacchi, l'uvetta ammollata, strizzata e asciugata, i canditi e i semi di finocchio.
Lavorate ancora qualche minuto la pasta, datele la forma di una pagnotta e sistematela sulla placca ricoperta con carta da forno.
Lasciate lievitare la pasta coperta e in un luogo tiepido per qualche ora, finché ha di nuovo raddoppiato il volume.
Incidete la superficie del pandolce con un taglio a croce e cuocetelo per un'oretta nel forno caldo a 180 gradi.
NB.
Il dolce si può preparare anche con qualche giorno di anticipo.

Pinoli
1

Giorgio Musilli - http://www.dbricette.it


Ingredienti
500 g farina
130 g zucchero
15 g lievito di birra
100 g burro
30 g pinoli
30 g pistacchi tritati
30 g uvetta sultanina
20 g zucca candita
1 cucchiaino semi di finocchio
1 cucchiaio acqua di fiori d'arancio
1/4 bicchiere vino bianco secco
1/4 bicchiere vino marsala secco
1 pizzico sale