Ricetta Gnocchi Di Patate Alla Verza

Preparazione Gnocchi Di Patate Alla Verza Lavate le patate e lessatele con la buccia.
Lavate le foglie di verza e cuocetele per una decina di minuti in acqua bollente salata.
Scolatele, strizzatele e tritatele.
Quando le patate sono morbide, scolatele, togliete la buccia e passatele calde allo schiacciapatate lasciandole cadere in una terrina.
Unite la verza, la farina, il formaggio, i tuorli, un grosso pizzico di sale e la scorza di limone, mescolate, impastate e suddividete il composto in bastoncini che ritaglierete in pezzetti di 2-3 cm e passerete su una forchetta per rigarli sistemandoli poi su un vassoio infarinato.
Tagliate a dadini la pancetta, fatela soffriggere in metà burro, quindi unite la salvia ed il resto del burro senza farlo soffriggere.
Cuocete gli gnocchi in acqua bollente, scolateli con un mestolo forato e conditeli man mano che vengono pronti con il condimento preparato.
Servire a parte abbondante parmigiano grattugiato.

Verza
1

Giorgio Musilli - http://www.dbricette.it


Ingredienti
1000 g patate farinose
200 g farina bianca
un cuore verza
2 tuorli d'uovo
30 g formaggio parmigiano grattugiato
1 pizzico scorza di limone grattugiata
50 g burro
50 g pancetta magra
sale
alcune foglie salvia