Ricetta Riso Al Baccalà

Preparazione Riso Al Baccalà Lavate il baccalà, asciugatelo e tagliatelo a pezzetti piccoli.
Sbucciate la cipolla, pulite il sedano e privatelo degli eventuali filamenti; spuntate la carota e pelatela.
lavate cipolla, sedano, carota e tritateli.
Fate ammorbidire i funghi in una ciotola con poca acqua tiepida.
Fate scottare i pomodori in una pentola con acqua in ebollizione, scolateli, privateli della pelle, dei semi, dell'acqua di vegetazione e tritateli grossolanamente.
In un tegame con 2 cucchiai di olio fate appassire il trito di cipolla, sedano e carota; aggiungete i funghi e fateli rosolare brevemente mescolandoli con un cucchiaio di legno.
Aggiungete i pomodori, mescolate ancora e unitevi, infine, i pezzetti di baccalà e i pinoli.
Salate, pepate e continuate la cottura della preparazione per 20 minuti circa a fuoco moderato e mescolando di tanto in tanto.
Nel frattempo portate a ebollizione in una capace pentola abbondante acqua salata e fatevi cuocere il riso per 10 minuti circa.
Scolatelo e conditelo con il composto di baccalà e funghi; mescolate facendo amalgamare bene gli ingredienti.
Spennellate con poco olio una pirofila, distribuitevi il composto preparato in modo uniforme; cospargetelo con il pangrattato e irroratelo con l'olio rimasto.
Ponete la pirofila in forno preriscaldato a 180 gradi e fate cuocere per 15 minuti circa.
Servite ben caldo.

Baccalà
1

Giorgio Musilli - http://www.dbricette.it


Ingredienti
300 g riso
200 g baccalà già ammorbidito
1 cipolla
1/2 gambo sedano
1 carota
15 g funghi secchi
250 g pomodori maturi (o 200 g di pomodori pelati)
30 g pinoli
5 cucchiai olio d'oliva extra-vergine
1/2 cucchiaio pangrattato
sale
pepe