Ricetta Branzino Con Limone E Verdure

Preparazione Branzino Con Limone E Verdure Lavate i filetti di pesce e asciugateli con un telo pulito.
Sbucciate la cipolla e lavatela; eliminate le foglie più dure e i gambi dei finocchio, lavatelo e asciugatelo; spuntate le carote, pelatele e lavatele; pulite i porri privandoli delle foglie esterne, delle radici e della parte verde più dura, lavateli quindi accuratamente.
Mondate il sedano, privatelo dei filamenti e lavatelo con cura.
Tagliate tutte le verdure a striscioline.
lavate sotto l'acqua corrente le acciughe, privatele dei sale e della lisca e tagliatele a pezzetti.
Lavate con cura anche il limone, asciugatelo e tagliatene 4 rondelle sottili.
In un tegame fate scaldare due cucchiai di olio, unitevi le verdure, fatele appassire, tenendole su fuoco moderato per 10 minuti circa e mescolandole di tanto in tanto; quindi insaporitele con sale e pepe.
Spennellate con l'olio rimasto una pirofila, distribuitevi le verdure appassite e i pezzetti di acciughe e mescolate.
Adagiatevi sopra i filetti di pesce e sopra ognuno una rondella di limone, un poco di erba cipollina e di timo tritati, qualche fogliolina di rosmarino e un pizzico di sale e pepe.
Coprite la pirofila con un foglio di carta metallizzata da cucina, ponetela in forno preriscaldato a 180 gradi e fate cuocere i filetti per 12 minuti.
Sfornate, disponete i filetti di branzino sul piatto di portata e serviteli subito con le verdure preparate.

Branzino
1

Giorgio Musilli - http://www.dbricette.it


Ingredienti
4 filetti di branzino da 120 g ognuno
1 cipolla
1 finocchio
2 carote
2 porri
1 sedano
2 acciughe sotto sale
1 limone
2 rametti timo ed erba cipollina
1 rametto rosmarino
3 cucchiai olio d'oliva
1 pizzico sale
1 pizzico pepe