Ricetta Cosciotto Di Capretto Alla Crema Tartufata

Preparazione Cosciotto Di Capretto Alla Crema Tartufata Lasciate marinare per una notte il cosciotto di capretto in un tegame (non di alluminio) con un trito di rosmarino, salvia, aglio, due cucchiai d'olio, 1/2 bicchiere di brandy, sale e pepe.
Il giorno dopo mettete il recipiente direttamente sul fuoco, aggiungete il burro a pezzetti e cuocete a calore moderato per un'ora, girando di tanto in tanto il cosciotto.
A fine cottura versate il brandy avanzato, fiammeggiate e fate evaporare.
Togliete il capretto dal tegame e tagliatelo a pezzi.
Filtrate al passino il sugo di cottura.
Mescolate un bicchiere di questo sugo con un cucchiaio di crema tartufata e la panna.
Ponete di nuovo la carne nel tegame e copritela con la salsa.
Fate scaldare e poi lasciate insaporire a fuoco dolce per circa dieci minuti.
Passate sul piatto da portata e servite.
Vini di accompagnamento: Ruché Del Monferrato DOC, Colli Orientali Del Friuli Schioppettino DOC, Quarantale VdT Del Salento.

Capretto
1

Giorgio Musilli - http://www.dbricette.it


Ingredienti
1000 g cosciotto di capretto
25 cl panna
30 g burro
3 foglie salvia
2 spicchi aglio
1 bicchiere brandy
crema tartufata
rosmarino
olio d'oliva
sale
pepe